Provincia di Chieti

Home Su

The Jubilee Gate
I Comuni
L'Amministrazione
Feste popolari
News
Informazioni turistiche

Gessopalena
(1915 abitanti, 644 m. slm)

Gessopalena sorge su un colle roccioso, alla destra del fiume Aventino, che domina la campagna circostante, caratterizzata da una grossa roccia che emerge dalla campagna "la morgia".Il Borgo Medioevale L’abitato moderno sorge a poca distanza dall’antico insediamento distrutto nel 1933 da un terremoto. Il suo territorio esteso per 31,42 kmq, su un area di aspri rilievi collinari. I numerosi reperti, riferiti all’etÓ preromana e romana, affiorati nelle contrade, testimoniano che la terra ospit˛ sin dall’antichitÓ importanti insediamenti abitativi. L’origine del borgo Ŕ altomedievale, e con il castello disposto strategicamente a dominio della Valle dell’Aventino era un importante centro difensivo che sbarrava l’accesso ai ricchi pascoli della Maiella. Le prime notizie storicamente certe risalgono al XII secolo. Nel XV secolo fu tra i possedimenti dei Caldora di Vasto, dal XV secolo passo sotto il controllo dei di Capua fino al XVIII secolo quando vi ebbe signoria la famiglia Caracciolo di San Buono. Durante la seconda guerra mondiale l’abitato fu raso al suolo. Del passato conserva la porta ogivale della demolita chiesa dell’Annunziata (secolo XIV), il portale del XVI secolo della chiesa di S.Maria de Raccomandati. Trittico in legno dipinto del XVI secolo.

Feste popolari

La Passione Vivente

(Mercoledi Santo)

 

Ultimo aggiornamento:
lunedý 19 novembre 2001

Sei il visitatore numero

Web design by
Professional Net